Un’immagine vale più di mille parole.

Questo è ancora più vero quando si tratta di promuovere il proprio brand o prodotto. Che servano per un sito web, per i social o per un catalogo, per catturare l’attenzione dell’utente è necessario che le immagini utilizzate siano belle e ben realizzate.

Non sempre però si ha a disposizione il budget, le conoscenze o gli strumenti per poter creare delle immagini di qualità da utilizzare.

La soluzione più semplice, veloce e meno costosa è quella di cercare le foto di cui abbiamo bisogno direttamente su internet.

Trovare immagini gratuite sul web non è difficile, ma bisogna fare molta attenzione, perché si potrebbe incorrere a problemi riguardanti il copyright, ovvero i diritti d’autore.

Infatti tantissime immagini gratuite sono soggette a limitazioni che, se non rispettate, possono dare problemi legali a chi le ha utilizzate senza permesso. Per evitare questo è preferibile cercarle su siti di raccolta immagini che permettono di scaricarle gratuitamente o a pagamento.

Nonostante questo, bisogna comunque leggere attentamente le regole sull’utilizzo di queste immagini di ogni sito. In alcuni casi saranno royalty free, in altri bisognerà citare l’autore, in altri saranno a pagamento.

Qui sotto vi elenco 10 siti per trovare immagini gratis per i tuoi contenuti.

  1. Pexels: il mio sito preferito! Migliaia di fotografie ad alta risoluzione, aggiunte da utenti oppure provenienti da altre banche di immagini gratis. Le fotografie possono essere ricercate per tematica (natura, moda, arte, animali, cibo…), per stile o per colori, categoria molto utile se nella tua comunicazione vuoi sviluppare la tua brand identity utilizzando un colore specifico. Non è richiesta alcuna attribuzione, ma le citazioni sono sempre molto apprezzate.
  2. Free Pik: è una vastissima libreria di contenuti vettoriali, icone, foto e molto altro, sia gratuiti che con abbonamento. Con la licenza Premium non c’è bisogno di alcuna attribuzione all’autore, mentre senza abbonamento richiede un piccolo codice o testo da inserire vicino al contenuto, che cambia a seconda del media sul quale si vuole utilizzare.
  3. Pixabay: È uno dei siti più conosciuti per scaricare immagini gratuite di qualità. È possibile scegliere fra foto, immagini vettoriali, illustrazioni e video. E se non trovi la foto che cerchi, nella parte superiore della ricerca appaiono anche foto a pagamento di Shutterstock. Dopo aver scelto un’immagine, sarà possibile scaricarla gratuitamente. Fate attenzione che compaia la dicitura “CC0 Creative Commons”, significa che le immagini sono libere per usi commerciali e senza bisogno di attribuzione.
  4. Getty Images: Le foto pubblicate in questo sito sono scattate da fotografi professionisti di alto livello e quindi, la maggior parte sono coperte da copyright e bisogna acquistare una licenza (ad esempio royalty-free). Quasi sempre le immagini scaricate avranno una limitazione d’uso, cioè non potranno essere utilizzate per scopi commerciali.
  5. Flickr: una delle più grandi banche di immagini su Internet. Una volta registrato, puoi accedere a decine di miliardi di foto gratis. Grazie al filtro “uso commerciale e modifiche autorizzate” si può scegliere di ricercare unicamente foto sotto licenze Creative Commons, per uso commerciale, con o senza modifiche autorizzate. Inoltre, grazie ad una community di milioni di utenti, potrai rimanere aggiornato sulle novità e scambiare immagini di tuo interesse.
  6. Unsplash: la particolarità di questo sito è che sul menu principale è possibile visualizzare alcune delle categorie più ricercate dagli utenti, il che facilita la ricerca e navigazione. Solitamente, le foto scaricate possono essere utilizzate anche per fini commerciali, senza bisogno di chiedere il permesso o di inserire il nome dell’autore dell’immagine. Inoltre, dopo aver fatto una ricerca, visualizzerai le categorie correlate, permettendo di estendere il tuo perimetro di ricerca, e di trovare foto altrimenti non avresti trovato.
  7. Burst: è un sito di Shopify che contiene tantissime foto in stock appositamente scattate per l’ecommerce. Semplice da navigare, le foto sono catalogate per settore o per collezione. Le immagini da scaricare sono sempre gratuite e per uso commerciale.
  8. Startup Stock: questo sito è specializzato in immagini per startup, blogger, designer e sviluppatori. Particolarmente consigliato a chi cerca immagini gratis da scaricare per creare contenuti legati alla tecnologia. Molte foto infatti raffigurano computer, scrivanie e uffici. Le immagini sono gratuite e utilizzabili anche per uso commerciale.
  9. Foodiesfeed: specializzato in food photography, è facile da usare, e al suo interno ha anche molte immagini con inquadratura dall’alto, di grande impatto. Le immagini sono royalty free e gratuite per uso commerciale.
  10. Adobe Stock: questo sito è famoso e conosciuto per le sue foto stock a pagamento. Ma sapevate che offre anche molte foto e video gratuiti? Sfogliando le collezioni potrete trovare foto su temi come natura, business e lifestyle.

Questi sono solo alcuni dei siti più utilizzati per scaricare immagini, video o vettoriali gratuiti. Che sia per il sito web, il blog, un post per i social, con queste banche fotografiche avrai a disposizione un archivio immenso di foto da utilizzare ogni volta che ne avrai bisogno.

È giunto il momento di metterti all’opera, ma fai sempre attenzione al diritto d’autore!

Scopri il Corso

Scarica la nostra Guida!

Scopri la Formazione ONE TO ONE

Ultimi Articoli

Raggiungi i tuoi obiettivi con noi!

CONTATTACI